Facebook Twitter
autoxsport.com

Olio Sintetico O Convenzionale

Pubblicato il Luglio 11, 2021 da Gregory Campbell

Un argomento centrale tra appassionati di auto e forum di auto su Internet è ciò che l'olio è migliore per la tua auto, sintetico o convenzionale. Prima che gli oli sintetici diventassero disponibili per le automobili regolari, l'argomento era incentrato esclusivamente su tipi di marca e peso. Ora, tuttavia, con l'arrivo di questi sintetici in tutto il mercato attuale, qual è davvero l'opzione ideale per il tuo motore? Esploriamo entrambi questi mondi per imparare.

Il petrolio tradizionale è valutato secondo un sistema SAE. Questa scala viene utilizzata per sapere quale tipo di petrolio è più adatto alla tua auto date le condizioni ambientali (temperatura, guida di città, ecc.) Di dove vivi. Il primo numero, come su olio motore 10w30, è 10 seguito da una "W". Questa "W" indica il numero prima che sia la valutazione della viscosità di questo olio. Più basso è questo numero, maggiore è l'olio per i climi più freddi. Maggiore è il numero, migliore è per le condizioni di guida più calde.

Gli oli sintetici, d'altra parte (prima della loro liberazione commerciale) venivano utilizzati in diversi veicoli militari e getti da combattimento. Le compagnie aeree usano anche i sintetici nei loro motori. L'olio sintetico è stato progettato per non rompersi così velocemente e può resistere alle estremità del tempo e della temperatura (da caldo al freddo).

Una delle grandi differenze tra oli convenzionali e sintetici è che i sintetici sono trattati con più additivi che proteggono il motore per un periodo di tempo più lungo prima di doverlo cambiarlo. E, sebbene non vogliamo entrare in tutta la chimica molecolare coinvolta nella creazione di questi oli, dovremmo menzionare che durano anche più a lungo in condizioni più calde e non "gelif su quelli più freddi, come l'olio tradizionale. Per dirla diversamente, i sintetici hanno più additivi, che proteggono notevolmente il veicolo dalla rottura della viscosità. Sono progettati per resistere alla temperatura estremi. Potrebbe essere sicuro affermare che le condizioni di guida estreme comportano l'uso dei sintetici.

Dal punto di vista finanziario della questione, i sintetici costano molto di più; Fino a tre o quattro volte più del normale petrolio. Ma la cosa fantastica è che non devi cambiare il tuo olio ogni 3000 miglia; sostenuto con un consumo di olio convenzionale. In realtà, potrebbe non essere necessario modificarlo fino a quando non dopo 25.000 e fino a 50.000 miglia finché il filtro del petrolio viene cambiato ogni 10.000 miglia. Quindi, il prezzo inizialmente potrebbe spaventare i consumatori, ma i vantaggi a lungo termine dell'uso di petrolio sintetico sono sostanziali.

Ma dovrai comunque causare il controllo di manutenzione del tuo veicolo ogni circa 3000 miglia circa. Con le normali cambi di petrolio, stai controllando automaticamente l'auto per problemi diversi (o se non si fa un meccanico di ispezione). Potrebbe aiutarti a trovare un problema che potrebbe essere gestito, che avrebbe potuto non essere controllato. Inoltre, vorrai guardare l'olio sintetico di tanto in tanto per essere sicuro che non sia contaminato o non vi è alcun accumulo di umidità.

Con la normale guida quotidiana, forse gli oli convenzionali funzionano meglio per te. Non stai guidando in circostanze estreme e giuri fedeltà al normale petrolio. Che può andare bene. L'olio sintetico non può davvero fornirti tutto ciò che l'olio convenzionale non può in condizioni operative normali. Tuttavia, la definizione di guida intensa afferma che nel caso in cui si faccia un sacco di breve guida (da due a venti miglia) ogni giorno, è difficile per il tuo veicolo. E, gli esperti concordano sul fatto che ciò costituisca una guida intensa a seguito della rottura più rapida della struttura del petrolio tradizionale.

Un'altra ragione significativa per cui molti scelgono la via artificiale è che contiene meno impurità; Impurità che possono causare danni al motore, possibilmente al punto di usura prematura del motore. Con l'olio convenzionale, non c'è modo di ridurre completamente il filtro o pulire le impurità dagli elementi naturali. Questo è un altro motivo per cui gli oli sintetici non devono essere cambiati anche in condizioni di guida estreme.

Ti consigliamo di stare attento a tutti, se decidi di provare a offrire oli artificiali. Se hai guidato la tua Ford Thunderbird del 1983 per anni utilizzando 10w30, potresti non voler cambiare utilizzando il tradizionale produttore di petrolio.

Gli oli tradizionali hanno solventi che aderiscono a guarnizioni e guarnizioni e spesso li fanno gonfiare un modo specifico. Queste guarnizioni e guarnizioni sono usate per lo stesso olio per decenni e il passaggio a qualche altro tipo di olio (che si tratti di un altro produttore di petrolio tradizionale o di un aggiornamento ad alcuni sintetici) può essere dannoso. L'olio che cambi (o aggiorna) avrà anche additivi e additivi, diversi dai primi. Quindi, in altre condizioni, il cambio di oli potrebbe portare a perdite di petrolio e/o una perdita di olio una volta che diventa più grande a causa della reazione che le guarnizioni e le guarnizioni avranno al cambiamento (non a causa del petrolio stesso). Se pensi che questo potrebbe essere il caso per te (ovvero se hai un'auto più vecchia che utilizza olio tradizionale), si consiglia di non tentare di olio sintetico fino a quando non hai un motore (o una nuova auto) con guarnizioni e guarnizioni relativamente vergini Ciò avrà la capacità di acclimatarsi molto più facilmente ai cambiamenti chimici della nuova forma di petrolio.

È facile scoprire che questa fanfara per l'una o l'altra è un dibattito che è stato esplorato. È ideale per te decidere cosa si adatta alle tue esigenze individuali. Per coloro che hanno un'auto più vecchia, potresti scegliere di aspettare fino a quando non si aggiorna. Tuttavia, per coloro che hanno un'auto più recente, i benefici degli oli sintetici possono essere facilmente visti. Ancora una volta, dipende esclusivamente da te e dalle condizioni in cui guidi. I sintetici hanno dimostrato di fornire la loro migliore protezione oltre 250 gradi Fahrenheit. La maggior parte delle persone non guida le loro auto così sexy. Ma molti guidano nelle città, dove i tempi di guida sono considerati più un personaggio "stop-and-go", che potrebbe essere considerato "estremo" in diverse condizioni. Quando arriva il momento di prendere una decisione, almeno sarai ben informato sulle differenze di ciascuno. E, fino a quel momento, non importa cosa, continua a quell'orgoglio automobilistico.